Banda del tombino in azione a Cadelbosco e Casalgrande: vetrate sfasciate e macchine cambia monete rubate in due bar

1/12/2018 – Procede senza sosta il saccheggio dei bar del reggiano. Anzi, bisogna dire che gli episodi criminosi sembrano aumentare negli ultimi tempi. Questa notte, mentre una banda saccheggiava due scuole a Rubiera, altri “specialisti” si dedicavano ai pubblici esercizi di Cadelbosco Sopra – paese particolarmente preso di mira- e Casalgrande.

I carabinieri, allertati da un cittadino, sono intervenuti alle 2 in un bar di via Monsignor Saccani a Cadelbosco Sopra dove aveva appena colpito la”banda del tombino”. Dopo mandato in frantumi la vetrata del bar, appunto con un tombino, i deliquenti hanno  portato via una macchina cambia monete.

Stessa tecnica, stesso bottino e probabilmente stessa banda quella entrata in azione più tardi in un bar  di piazza Libertà a Casalgrande, dove il titolare ha chiamato i carabinieri alle 5. Anche qui vetrata sfasciata con un tombino, e  furto della macchina cambia monete situata accanto alle slot.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *