Addio al Enzo Boschi, il “mago” dei terremoti: ha fatto grande l’Ingv
I funerali a Bologna

24/12/2018 – Oggi a Bologna i funerali del geofisico Enzo Boschi, scienziato di fama mondiale, a lungo alla guida dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Era malato da tempo. Si è spento ieri sera nella sua casa di Bologna. Avrebbe compiuto 77 anni a febbraio.

ENZO BOSCHI

Nato il 27 febbraio 1942 ad Arezzo, Boschi è stato per un lunghissimo periodo la ‘voce’ italiana della ricerca in materia di terremoti e vulcani. Si è trovto anche al centro di vicende difficili e scomode, dall’evacuazione della Garfagnana a scopo cautelativo del 1985 al terremoto de L’Aquila del 2009. Laureato in Fisica a Bologna, aveva proseguito gli studi in Gran Bretagna, in Francia e negli Usa.
Rientrato in Italia, nel 1975 ha avuto la cattedra di Sismologia nell’Università di Bologna e nel 1982 era diventato membro dell’Accademia dei Lincei.
I funerali  lunedì 24 dicembre alle 14.30 nella chiesa bolognese di San Paolo Maggiore in via de’ Carbonesi 18.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *