Tentano di rapinare una coppia al distributore di benzina: denunciati due giovani delinquenti di 18 e 21 anni

3/11/2018 – Era in compagnia della fidanzata quando ha deciso di fermarsi a un distributore di benzina di Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, per fare rifornimento alla sua auto. Sceso dalla macchina e raggiunta la cassa automatica è stato avvicinato da due ragazzi che, a loro volta scesi da una Fiat Punto, gli hanno chiesto dei soldi per fare benzina. Al suo diniego gli sconosciuti lo hanno  minacciato di morte per poi cercare di entrare con la forza nell’abitacolo. Ma il giovane, che ha 25 anni, è riuscito a rientrare in auto e blòocare le portire, riuscendo a scappare con la fidanzata, nonostante i due rapinatori si fossero piazzati davanti alla macchina per bloccarlo.  I due hanno allertato i Carabinieri e, nelcorso degli accertamenti, hanno riconosciuto gli aggressori in fotografia: un giovane di 18 anni e uno di 21, noti  agli stessi carabinieri di Bagnolo in Piano per i loro precedenti di polizia in tema di reati contro il patrimonio.

Entrambi sono stati venivano alla Procura di Reggio Emilia in ordine al reato di concorso in tentata rapina.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *