Francese ubriaco (con pistola giocattolo) rapina il cocktail a cliente del bar Duomo. Scatta dispositivo antiterrorismo

28/11/2018 – E’ entrato ubriaco nel bar Duomo di piazza Prampolini, ha chiesto da bere ma gli è stato rifiutato.  A quel punto ha tirato fuori una pistola e si è avventato su un cliente, strappandogli di mano il cocktail che stava degustando. In pochi istanti, il panico, con gli avventori che fuggivano a gambe levate. E’ avvenuto alle 21,30 di ieri sera.

L’ubriacone pericoloso, Nicolas Noel Meinard di 31 anni, in città senza fissa dimora, è stato arrestato dalla polizia. La pistola, per fortuna, era un giocattolo.

E’ scattato il protocollo antiterrorismo, con diverse volanti confluite nella zona di piazza Prampolini, Meinard è stato fermato in via Monzermone dopo un inseguimento per le vie del centro: oltre alla pistola giocattolo aveva anche quattro coltellini. E’ stato arrestato per rapina impropria aggravata e condotto in ospedale, in quanto apparso mentalmente instabile: dopo gli accertamenti è stato dimesso. E’ tornato in libertà. Incensurato, pochi giorni fa i carabinieri lo aveva fermato mentre era ubriaco alla guida di un furgone.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *