Compra generatore per conto di una ditta, e pianta un chiodo da 400 euro. Ex dipendente denunciato per truffa

25/11/2018 – Sembrava un normale acquisto di beni come già aveva fatto nel passato per conto di un’azienda bresciana. Per questo motivo  il commerciante non ha avuto difficoltà a consegnare al cliente il generatore di corrente acquistato e a emettere fattura, a cario della ditta bresciana, per 400 euro.  Contrariamente al passato però  l’azienda non aveva dato alcun mandato all’uomo di fare acquisti anche perché non era più loro dipendente. Per questo motivo una volta ricevuta la fattura, i titolari dell’azienda bresciana hanno contattato la ferramenta contestando l’acquisto con il commerciante che a quel  punto, ritenendo di essere rimasto vittima di una truffa si è rivolto  ai carabinieri della stazione di Cadelbosco Sopra, formalizzando la denuncia. Ai carabinieri il 53 enne ha ammesso le sue responsabilità: è stato denunciato per truffa alla Procura, mentre il generatore veniva restituito al negoziante.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *