Tenta di entrare in tribunale con un coltello di 19 cm. Fermato e denunciato

6/10/2018 – Un uomo di 40 anni di Scandiano è stato fermato all’ingresso del tribunale di Reggio con un coltello di 19 centimetri di cui 9 di lama. Era nel marsupio passato sotto il detector della postazione di controllo, che si è messo a squillare.

E’ successo l’altro mattina all’interno del Palazzo di Giustizia di Via Paterlini a Reggio Emilia: chiamati dalla vigilanza, sono intervenuti i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio Emilia che hanno portato l’uomo in caserma, gli hanno sequestrato il coltello e lo hanno rilasciato con a carico una denuncia in stato di libertà per il reato di porto abusivo di armi.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *