Battaglia tra bande in stazione: gravissimo giovane rumeno

9/10/2018 – Un giovane rumeno accoltellato nel corso di una maxirissa scoppiata in piazzale Marconi davanti alla stazione ferroviaria di Reggio Emilia, e’ ricoverato in fin di vita al S. Maria Nuova.

E’ stata una vera battaglia quella scoppiata intorno alle 19 , 30 tra due gruppi contrapposti dell’Est Europeo. Coinvolti almeno dieci uomini, armati di bastoni e coltelli, tra cui il rumeno ricoverato in condizioni gravissime per le ferite da taglio riportate. La polizia –  intervenuta con le Volanti e la Polfer –  è riuscita ad arrestare tre contendenti sui quali per orapende solo l’accusa di rissa aggravata. In corso le indagini per capire i motivi della battaglia.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *