Aemilia: entra la corte per la sentenza

31/10/2018 – Processo Aemilia, ore 12. La Corte deve ancora entrare per la sentenza. Un ritardo di un’ora, al momento, per problemi tecnici relativi alle videoconferenze.

Processo Aemilia, ore 10, 50. E’ imminente l’ingresso in aula del collegio giudicante (presidente Caruso, a latere Beretti e Rat)  dopo 15 giorni di camera di consiglio,  per la lettura della sentenza del primo grado del più grande processo mai intentato al nord contro la ndrangheta. Gli imputati sono 148 , di cui 30 anche per concorso in associazione mafiosa.

L’accusa (Pm Mescolini e Ronchi) ha chiesto pesanti condanne per un totale di 1.700 anni di carcere. L’aula bunker del Tribunale di Reggio Emilia è gremita da centinaia di persone tra avvocati, giornalisti da tutta Italia, blogger, sindaci con la fascia tricolore e pubblico. Imponente lo schieramento diforza dell’ordine dentro e fuori l’aula. Vuote al momento le gabbia degli imputati in carcere. Sì ritiene che la lettura della sentenza durerà tre ore.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *