Urgenze sessuali: cerca di sgraffignare i preservativi, poi ruba la telecamera. Ragazzo incontinente nei guai a Novellara

23/9/2018 – Ha cercato di rubare preservativi contenuti nel  distributore automatico  di una farmacia di Novellara: quando ha visto la telecamera esterna, ha portato via anche l’apparecchio credendo di averla fatta franca. Invece il ladruncolo non ha considerato che le immagini delle sue prodezze erano già registrate sull’hard disk del sistema di videosorveglianza. Proprio da quest immagini i carabinieri sono risaliti a un ragazzo di 20 anni che vive nella cittadina e che evidentemente quella notte aveva un’incontenibile urgenza sessuale: si è preso così una denuncia a piede libero per furto aggravato.

Le immagini video lo hanno ripreso mentre tentava di forzare il distributore di profilattici, ma quando si è accorto della telecamera esterna ha abbandonato l’impresa e ha dedicato le sue attenzioni all’apparato video, rubando proprio quello. Una mossa che non gli ha garantito l’impunità. In quanto ai preservativi, non si sa come sia finita, quella notte.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *