Tentato colpo al Pausa Caffè: due georgiani arrestati sul posto

4/9/2018 – E’ andata male a due ladri georgiani che questa notte hanno preso di mira il bar  Pausa Caffè di via Emilia Ospizio a Reggio.

Il controllo del territorio da parte dei cittadini e l’immediato intervento dei carabinieri ha permesso non solo di sventare il furto ai danni dell’esercizio, più volte preso di mira in passato, ma anche di assicurare alla giustizia i due responsabili. Con l’accusa di concorso in furto aggravato i carabinieri del nucleo radiomobile di Reggio Emilia hanno arrestato due georgiani di 44 e 31 anni, domiciliati nel capoluogo reggiano.

E’ accaduto poco prima dell’una di stanotte; I militari del radiomobile, mandati dal 112 che ha ricevuto la segnalazione da una cittadino del furto in atto, sono arrivati in tempo per  bloccare, a pochi metri di distanza dal bar i due georgiani, poi riconosciuti da un testimone.

La porta laterale del  “Pausa caffè”  che da su viale Olimpia, dalla quale si accede alla sala slot, aveva segni di effrazione. Il sistema video sorveglianza della banca vicina intanto aveva ripreso i due figuri prima e durante il furto. Il georgiano di 44 anni aveva anche una pinza con sè. I due sono stati arrestati per  tentato furto aggravato.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *