“Il segretario Martina alle ex-Reggiane: una esilarante, pessima figura del Pd”

di Matteo Melato*

“La visita del segretario del PD Martina all’interno delle ex Officine Reggiane insieme all’attuale (ancora per poco) Sindaco di Reggio Emilia Luca Vecchi e il suo predecessore Graziano Delrio può essere francamente catalogata come una farsa politica. Se il Sig. Martina voleva addossare qualche responsabilità della situazione in cui versa l’area a qualcuno, poteva benissimo chiedere a chi lo affiancava e cioè a chi ha governato questa città negli ultimi 15 anni. Per non parlare di altri colleghi di partito o area che governano questa città da decenni.

Addossare la responsabilità dello stato disastroso di quella zona al Governo, invitando la Lega a far un giro nell’area, è quanto di più paradossale ci possa essere per non dire politicamente esilarante. I cittadini reggiani lo hanno capito bene infatti le ilarità su questa visita e sulle parole del Segretario Dem si sono sprecate sul web.

Il segretario del Pd maurizio Martine allòa ex Reggiane accompagna da Luca torri, a.d. Stu Reggiane, e dal sindaco Luca Vecchi

La Lega sa benissimo in quale stato versa l’area e lo sa da anni dato le svariate segnalazioni effettuate già parecchio tempo fa, rimaste totalmente inascoltate dal PD che non ha mai voluto affrontare il tema e che solo ora, in un clima da campagna elettorale, vuole addossare ad altri.

Maurizio Martina in un capannone abbandonato delle ex Reggiane

Le politiche di accoglienza senza limiti e senza regole hanno riempito l’area di extra comunitari senza fissa dimora che poi si riversano nel quartiere della stazione o in Piazzale Europa per compiere attività illecite come lo spaccio o la prostituzione causando gravi problemi di sicurezza per i cittadini, questi sempre minimizzati dalla Giunta additandoli come percezioni di insicurezza.

Lo sgombero tanto annunciato dal PD non è mai avvenuto infatti i capannoni sono ancora occupati da sbandati, tossici e stranieri la cui regolarità è tutta verificare. Questa visita si è tramutata in una pessima figura per il PD davanti agli occhi di tutta la città”.

*responsabile Sicurezza e Immigrazione Lega Reggio Emilia

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *