Banda dei trattori nella Bassa: i carabinieri recuperano due mezzi agricoli appena rubati

28/9/2018 – L’altra notte i Carabinieri di Fabbrico, coadiuvati dal nucleo radiomobile della compagnia di Guastalla, hanno intercettato una “banda dei trattori” , di quelle specializzate nel razziare le aziende agricoli, rivendendo i trattori sul mercato clandestino.

Alle 2,  proprio nell’ambito dei controlli finalizzati a contrastare il fenomeno  che è in aumento nella bassa reggiana, i militari, nella zona artigianale di Fabbrico a cà de Frati, hanno visto  due trattori agricoli procedere a velocità sostenuta.

I conducenti hanno imboccato una strada sconnessa nel tentativo di seminare la pattuglia, ma i carabinieri li hanno inseguiti sino a fermali. A quel punto i malviventi se la sono data a gamper per i campi.  I due mezzi, dal valore di oltre 70 mila euro, erano stati appena rubati in un’azienda agricola di Moglia, nella sponda mantovana.

 

 

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *