Autorizzazioni per le foto in consiglio comunale, la presidente Caselli: “Non è una mia scelta personale”

21/9/2018 – Il nuovo regime di autorizzazioni entrato in vigore in Sala del Tricolore per fotografie e riprese video “non è una scelta personale” ma costituisce l’esito dei lavori della competente commissione consiliare “recepiti dal Consiglio comunale con delibera del 7 giugno”.

Lo precisa la presidente del Consiglio comunale di Reggio Emilia, Emanuela Caselli, con questa nota indirizzata a Reggio Report.

Emanuela Caselli

“Gentile Direttore,
con riferimento all’articolo apparso su Reggio Report il 18 settembre sulle nuove misure riguardanti la stampa per l’accesso al Consiglio Comunale, vorrei precisare che queste nuove modalità, differentemente da quanto si afferma nell’articolo, non sono una mia scelta personale ma l’esito dei lavori della commissione “partecipazione, statuto e regolamenti” recepiti dal Consiglio Comunale con delibera del 7 giugno u.s.
Cordialmente, distinti saluti
Emanuela Caselli”.

Prendiamo atto della cortese precisazione, rilevando che trattandosi di delibera consiliare, la vicenda appare ancora più grave. Ricordiamo che la stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure, e su ciò la presidente Caselli  dovrebbe pronunciarsi, considerata la sua posizione di responsabilità. 

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *