Gino Badini: cinque anni fa e sembra ieri
Il commosso ricordo di Mario Guidetti

21/9/2018 – Sono trascorsi cinque anni dalla scomparsa di Gino Badini, e sembra solo ieri. Gino Badini, intellettuale raffinato e infaticabile, storico,  prestigioso direttore dell’Archivio di Stato di Reggio Emilia, ha lasciato un ricordo indelebile.

Di questo sentimento si fa portavoce Mario Guidetti, consigliere dell’Ordine dei Giornalisti, nell’anniversario della scomparsa, avvenuta il 23 settembre 2013.

Un ricordo espresso ” con profonda tristezza, attenuata solo dal fatto di aver avuto il privilegio della sua amicizia” e che Guidetti ha affidato al biglietto che qui pubblichiamo, condividendolo nella memoria di una persona gentile, di grande umanità e libera, oltre che di assoluta statura culturale.

(p.l.g.)

 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *