Scrive “infami” su tavolo di marmo: preso imbrattatore al parco del Popolo

31/8/2018 – Nel pomeriggio di ieri, giovedì 30 agosto, gli agenti di Polizia municipale di Reggio Emilia hanno denunciato un uomo  di 45 anni, che vive in provincia,  sorpreso ad imbrattare con una bomboletta spray un tavolo di marmo, parte dell’arredo urbano all’interno del parco del Popolo.

Durante uno dei servizi di pattugliamento del centro storico, gli operatori della Municipale in servizio all’interno del Parco sono stati avvicinati da alcuni cittadini, che segnalavano una persona vista armeggiare vicino ad alcuni dei monumenti presenti nell’ampia area verde.

Dopo qualche minuto la pattuglia ha individuato un uomo che, zainetto in spalla, si stava allontanando da uno dei tavoli di marmo posizionati sul lato del parco limitrofo all’albergo.

Il tavolo imbrattato ai giardini pubblici di Reggio Emilia

Dopo aver raggiunto l’uomo, gli agenti hanno notato che sul tavolo di marmo campeggiava la scritta “infami” fatta con una bomboletta a spray di vernice verde. L’odore acre della vernice ancora nell’aria e la vernice ancora fresca erano segni evidenti di un’azione appena compiuta e del fatto che l’autore del gesto non poteva essere lontano.

Messo alle strette, l’uomo ha ammesso il gesto consegnando agli operatori la bomboletta, che nascondeva nello zainetto.

Il vandalo è stato denunciato per imbrattamento, la bomboletta è stata posta sotto sequestro.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *