Rapina in banca al Credem di Bibbiano
I clienti mettono in fuga i banditi

24/8/2018 – Poco prima delle 9,30 di venerdì mattina due malviventi travisati con cappuccio e capello, e uno armato di cutter, hanno fatto irruzione nell’agenzia Credem di Via Venturi del comune a Bibbian dove in quel momento si trovavano 5 dipendenti e 4 clienti. Una donna di 60 è stata colta da malore

Il rapinatore disarmato è andato  dietro il bancone prelevando i soldi dalla cassa mentre il complice col cutter è entrato nell’ufficio di un consulente dove si trovavano alcuni clienti. Nello spingere una cliente il malvivente è stato affrontato dai fratelli della donna: di fronte alla loro reazione si è datoalla fuga  insieme al complice che nel frattempo aveva arraffato dalla cassa 2500 euro. I due sono fuggiti a piedi. Quindi l’intervento dei carabinieri della stazione di Bibbiano e del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio Emilia per le constatazioni di legge. Nel frattempo nell’intera zona scattava la caccia all’uomo tuttora in corso. La cliente che si è sentita male è stata soccorsa sul posto dai sanitari del 118.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *