Escavatore spacca tubatura: allarme a Castelnovo sotto per una grossa perdita di gas.

28/8/2018 – Allarme a Castelnovo sotto questa mattina per una grossa perdita di gas causata da un escavatore che ha spaccato una condotta della rete Iren mentre stava sradicando alcuni alberi. 
L’incidente è avvenuto alle 9 in via volta davanti al civico 1.
verso le ore 9,00, un escavatore di una ditta che stava effettuando lavori di eradicamento di alcuni alberi a Castelnuovo Sotto, in Via Volta dinnanzi al civico 1, ha urtato una condotta del gas che scorre sotto la sede stradale, danneggiandola.
 
La tubazione distribuisce a media pressione (3-5 bar) il gas nella zona: appena urtata è fuoriuscito il metano. Alcuni cittadini hanno dato l’allarme e sul posto sono intervenute le squadre di emergenza di IRETI, i Vigili del Fuoco e le forze dell’ordine. I tecnici di IRETI, coadiuvati dai Vigili del fuoco, hanno subito tamponato la perdita isolando il tratto di condotta danneggiata, mentre il traffico è stato deviato onde prevenire situazioni critiche.
 
L’erogazione del metano – specifica Iren – non è stata interrotta se non in corrispondenza del punto di rottura, in quanto la rete del gas è stata alimentata da altre tubazioni. Verso le ore 11 l’allarme è rientrato e le squadre di IRETI hanno proceduto ai lavori di riparazione della condotta danneggiata. 
 
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *