Reggiana, bando prorogato di 24 ore

31/7/2018 – in vista di un accordo tra la cordata di imprenditori rappresentata dal commercialista Baldini e l’imprenditore laziale MarcoArturo Romano, il sindaco Vecchi ha prorogato di 24 ore il bando per l’iscrizione della Reggiana a un campionato minore. La nuova scadenza e fissata per le 15 di domani, mercoledì. 

“In considerazione della complessità della predisposizione dei documenti utili per la partecipazione all’avviso pubblico – scrive il comune di Reggio  – per manifestazioni d’interesse preordinate all’iscrizione del titolo sportivo ‘Reggiana’ al campionato dilettantistico 2018-2019, sia relativamente alle autodichiarazioni per ogni persona fisica che giuridica delle società costituite o costituende, che per quanto riguarda le documentazioni da allegare inerenti apposite referenze bancarie, nonché presentazione di un dettagliato progetto che si sviluppi sui punti individuati dai documenti pubblicati […] l’avviso suddetto, al fine di garantire una più ampia partecipazione di soggetti candidabili, viene prorogato alle 15 del giorno mercoledì 1 agosto”.

L’avviso è consultabile sul sito internet del Comune di Reggio Emilia all’indirizzo: wwww.municipio.re.it nella sezione Amministrazione Trasparente “Avvisi e Bandi di gara” – Profilo del committente; all’Albo Pretorio telematico del Comune.

“Inoltre – fa sapere l’ente – ravvisata l’esigenza d’integrare il Comitato di Saggi per la migliore funzionalità del medesimo, si provvede a indicare Emore Giuseppe Manfredi, delegato provinciale Crer presso la Lega Nazionale Dilettanti Figc”.

 

Intanto, il Comune ha revocato ai coniugi Piazza l’utilizzo dello stadio Mirabello, affidando alla Gis Sport la gestione dell’impianto. La società di via Melato era arrivata seconda nella gara bandita dalla Fondazione per lo Sport, vinta dall’associazione temporanea di imprese che vedeva insieme Reggiana Calcio e Boxe Tricolore.

Condividi

Una risposta a 1

  1. giovanna Rispondi

    01/08/2018 alle 13:01

    Speriamo che la proroga serva a fare le cose il meglio possibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *