Bovine da latte, meeting nazionale alla Cila di Novellara: sfilano le campionesse di razza frisona

16/5/2018 – Un Meeting nazionale delle bovine da latte di Razza Frisona è in programma sabato 19 presso l’allevamento della cooperativa Cila  di San Giovanni di Novellara. La manifestazione, organizzata da Progeo in collaborazione con CILA, ANAFI, AGAFI e il patrocinio del Comune di Novellara, è aperta a tutti i visitatori. Ospiterà centinaia di allevatori provenienti da tutt’Italia, gli addetti del settore oltre alla nutrita squadra di esperti e giudici appartenenti all’associazione di razza.

La cooperativa Cila è fra i primi cinque allevamenti in Italia e il principale nell’area del Parmigiano Reggiano.

La sede della cooperativa agricola Cila a Novellara

Numerose saranno le occasioni offerte alle diverse tipologie di pubblico che parteciperanno: visita alle stalle per conoscere i moderni sistemi di allevamento, le tecnologie, gli ambienti; visita guidata presso l’impianto di cogenerazione energetica di biogas e presso il caseificio di lavorazione del latte per la produzione di Parmigiano Reggiano; sessione di valutazione (ore 15) di una ventina di animali con le migliori caratteristiche morfologiche volta a uniformare il giudizio della nutrita squadra di giudici ed esperti (circa 300) appartenenti all’associazione di razza ANAFI; esposizione di reperti agricoli a cura del museo di civiltà contadina; un convegno (ore 9,30) riservato a tecnici e responsabili d’allevamento “La miglior alimentazione per il benessere della bovina da latte alla base di una sana ed efficiente produttività” con la relazione del direttore Jens Ole della NorFor, Istituto di Ricerca nord europeo.

La presentazione del Meeting nazionale dedicato alle bovine di Razza Frisona

Alle ore 11,30 sono previsti gli interventi degli organizzatori e delle autorità: Giorgio Catellani – pres.  CILA, Graziano Salsi – vicepres. Progeo,  Maurizio Garlappi – pres. ANAFI, Guglielmo Garagnani – vicepres. C.F.Parmigiano Reggiano e  Simona Caselli – Assessore Agricoltura Regione Emilia Romagna.

Per tutti i visitatori è dedicato un servizio di ristoro con prodotti tipici. Il meeting avrà luogo anche in caso di pioggia perché si terrà in uno spazio coperto di grandi dimensioni.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *