Trasporto horror di surgelati fra sporcizia e temperature elevate. Multe per seimila euro

                         ​ 
 
   30/4/2018 – La Polizia Stradale di Reggio Emilia, nell’ambito dei controlli specifici relativi al trasporto alimentare, ha elevato multe salatissime a due autotrasportatori a Reggio Emilia e Rubiera alla guida di furgoni  adibiti irregolarmente al trasporto di alimenti surgelati, col rischio di danni alla merce. 
La Polizia Stradale  con la collaborazione del servizio Igiene Alimenti e Nutrizione dell’ASL ha accertato che i valori di  congelamento erano inferiori di oltre 10° a quanto stabilito per legge. Inltre la struttura dei veicoli non era autorizzata ad effettuare il trasporto in regime di congelamento della merce, oltretutto in vani sporchi e con la contaminazione della merce a causa della condensa. 
  La merce (pane, piadine, patatine e kebab) sarà controllata in modo più approfondito e per  questo gli automezzi sono stati sigillati. 
 Entrambi i conducenti e le imprese con sede nelle province di Reggio Emilia e Modena sono stato multati per un totale di  6.000 euro.
 Analoghi controlli da parte della Polizia Stradale di Reggio Emilia e dei distaccamenti continueranno nei prossimi giorni su tutto il territorio della provincia.
 
 
 
 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *