Ce n’est qu’un debut…
Istoreco presenta il libro di Brogi sul mitico ’68 con l’autore, Carrattieri e Prencipe

14/4/2018 – «Ce n’est q’un debut…», celebre slogan del Maggio francese, è oggi il titolo di un ricco volume, edito da Imprimatur, che il giornalista, scrittore e traduttore Paolo Brogi dedica alla «stagione insuperabile di speranze e rivolta che fu il ‘68». Un giro del mondo di 50 anni fa da Tokyo a Roma, Berlino, Parigi, passando per New York, la Statale e la Cattolica di Milano, Trento, Pisa, Torino, Chicago, città del Messico, Praga e Rawalpindi.
Il libro sarà presentato martedì 17 aprile alle 17,30 a Reggio Emilia, nella biblioteca «Ettore Borghi» di Istoreco (via Dante Alighieri 11). Con l’autore dialogano Mirco Carrattieri (Unimore) e Giacomo Prencipe di Istoreco. Modera Pierluigi Ghiggini.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *