Addio a Umberto Roversi, responsabile giovani di Familiaris Consortio, spirato a soli 43 anni
Il cordoglio del vescovo Camisasca

15/4/2017 – Il movimento ecclesiale Familiaris Consortio è in lutto: è morto questa mattina a soli 43  anni Umberto Roversi, responsabile del movimento giovani di Familiaris Consortio. Lascia la moglie Chiara e il figlio Simone, e un grande vuoto nella chiesa reggiana. Questa sera alle 19 sarà recitato il rosario nella chiesa parrocchiale di  Borzano di Albinea. I funerali domani, lunedì alle 15 nella chiesa di San Giorgio a Sassuolo. Seguirà la tumulazione al Cimitero di Borzano di Albinea.
In un messaggio di cordoglio indirizzato a don Luca Ferrari, responsabile generale di Familiaris Consortio, il vescovo Camisasca esprime i, proprio udolore e la partecipazione al lutto per la scomparsa di Roversi.
“Ho avuto molte occasioni di incontrarlo, di conoscere la sua passione apostolica, la freschezza della sua testimonianza, la forza con cui ha portato questi ultimi mesi dolorosi – scrive Camisasca – 
Dalla sua breve ma intensa esistenza viene a tutti noi una luce di gioia e di santità”. 

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *