Deputate reggiane lanciatissime: Spadoni vice capogruppo M5S, Benedetta Fiorini applaudita da Berlusconi

Sono in gran spolvero le nuove signore della politica reggiana. La neo deputata di Forza Italia Benedetta Fiorini, reduce vittoriosa dalla mission impossible de collegio elettorale dj Sassuolo, ha ricevuto gli applausi di Silvio Berlusconi nella prima riunione dei nuovi gruppi parlamentari azzurri.
Maria Edera Spadoni, alla sua seconda legislatura, ha invece ricevuto l’investitura di vice capogruppo dei 5 Stelle alla Camera. Carica che condivide con gli onorevoli Giuseppe Brescia, Alberto Zolezzi e Francesco Silvestri per un gruppone di ben 221 deputati M5S

Maria Edera Spadoni

Maria Edera Spadoni

Spadonj ha esternato su facebook la sua “soddisfazione e orgoglio” per la nomina:  “Voglio ringraziare tutti di cuore per l’enorme fiducia che mi è stata data e dimostrata. Per questo sarà un onere ed un onore portare avanti l’incarico. Molto presto, dal 23 marzo, ricominceremo
insieme le nostre battaglie in Parlamento più forti, numerosi e carichi di prima”.
A Montecitorio Berlusconi ha riunito tutti i neo parlamentari di Forza Italia, eha chiesto a alle nuove elette di presentarsi. si è complimentato, come detto, con la reggiana Benedetta Fiorini, che, nel collegio uninominale di Sassuolo ha vinto dove mai prima d’ora la sinistra aveva perso.
La deputata Benedetta Fiorini con Silvio Berlusconi

La deputata Benedetta Fiorini con Silvio Berlusconi

“Poter rappresentare il mio territorio e poter aiutare, coi fatti, e non solo a parole, la mia gente è per me un grande onore. L’incontro con il presidente Berlusconi e tutti
i colleghi di Forza Italia è stato per me un momento molto importante e significativo – afferma l’on. Fiorini – . Il presidente ci ha ricordato che la nostra stella polare deve essere sempre il bene del territorio che rappresentiamo: non
posso che essere totalmente d’accordo con lui. Al centro delle nostra azione politica ci saranno, la sicurezza e l’esigenza impellente di abbassare le tasse per far ripartire l’economia oltre, naturalmente, agli altri temi del nostro programma”.

Benedetta Fiorini con Berlusconi

Benedetta Fiorini con Berlusconi

Ora è tempo di passare dalle parole ai fatti per il bene di tutti. Oggi più che mai l’Emilia Romagna può vantare una squadra determinata e coesa. Sono certa che, insieme alla sen. Anna Maria Bernini, che ringrazio sinceramente, e agli altri colleghi eletti, porteremo avanti battaglie importanti per tutti, per quelli che ci hanno votato ma anche per gli altri”.

Condividi

Una risposta a 1

  1. Susanna Rispondi

    17/03/2018 alle 09:55

    Non ci avevano messo d’ufficio Cuperlo a Sassuolo. ?Chissà come mai in trenta secondi netti rinunciò? Che avesse la sfera di cristallo?😎🕵️😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *