Casa Pound: “Attenti, il centrodestra vi truffa”

L’unico voto utile? “Quello a CasaPound, contro la truffa del centrodestra e le larghe intese del dopo elezioni”. Non ha dubbi il movimento della tartaruga frecciata, che denuncia “il tentativo, in questi ultimi giorni di campagna elettorale, di preparare una grande ammucchiata dopo il 4 marzo”. “Ormai non provano neanche più a nascondersi – esordisce Andrea Trentini, candidato di CasaPound all’uninominale di Scandiano – ultimo in ordine di tempo Pietro Grasso, che ieri ha annunciato che Liberi e Uguali sarà disponibile ad appoggiare un ‘governo di scopo’ con Partito Democratico e Forza Italia”. “Una grande ammucchiata – aggiunge – che tradirà il voto di tutti gli italiani, complice anche una legge elettorale scritta apposta per non far vincere nessuno: votare CasaPound è la scelta più forte che si possa fare per mandare in parlamento un manipolo di veri patrioti”. “Ad essere traditi – aggiunge Giulia Spaggiari, che del movimento è candidata al plurinominale dell’Emilia occidentale oltre che all’uninominale di Reggio Emilia – saranno soprattutto quegli elettori che si fideranno ancora del centrodestra e si ritroveranno così a votare per dei candidati che poi sosterranno Renzi, Gentiloni o addirittura il partito della Boldrini”. È per questo, sottolinea, che “il voto a CasaPound non è un voto sprecato: al contrario, è la garanzia di votare un movimento i cui esponenti non si presteranno al gioco delle larghe intese che sarà giocato alle spalle del popolo italiano”.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *