Marito e moglie rumeni “imbottiti” di punte di parmigiano rubate: beccati e denunciati dalla Polizia

Il Parmigiano Reggiano va a ruba, e non solo metaforicamente. Ieri la Polizia di Reggio Emilia ha denunciato una coppia rumena per il furto di 14 “punte” di formaggio, sottratte rubate in un supermercato del posto.
Marito e moglie sono stati fermati perche’ la macchina su cui viaggiavano era stata in precedenza segnalata come mezzo usato in altri furti. Per rubare il Re dei formaggi i ladri hanno usato una borsa e una giacca, la cui imbottittura è  stata maldestramente tagliata per nascondere la refurtiva. I poliziotti hanno contattato il direttore del supermercato che ha confermato l’ammanco.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *