Al Cerreto il campionato mondiale del fungo: oltre 600 partecipanti
Due giorni di gare, gastronomia e spettacoli

5/10/2017 La quinta edizione del Campionato Mondiale del Fungo è in programma sabato 7 e domenica 8 ottobre  a Cerreto Laghi nel Comune di Ventasso: continua la crescita dei partecipanti che hanno superato quota 600, con oltre sessanta squadre pronte a sfidarsi.

Per garantire lo svolgimento della competizione e non creare un eccessivo stress all’ambiente, gli organizzatori hanno interdetto  la ricerca e la raccolta dei funghi di una vasta zona di faggeta del Cerreto nella settimana immediatamente precedente alla gara.

il provvedimento è messo in atto grazie ai volontari e con l’intervento del reparto Carabinieri forestali del Parco Nazionale.

Sabato pomeriggio il celebre spettacolo di teatro equestre di Giovanni Lindo Ferretti e della sua fondazione.

Tra gli organizzatori ricordiamo il blogger parmigiano Fra’ Ranaldo, il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e la cooperativa di comunità ‘I Briganti di Cerreto’, in collaborazione con il Comune di Ventasso, la rivista ‘Passione funghi e tartufi’ e l’associazione ‘A passeggio nel Bosco’.

Cerreto Laghi e le sue faggete

Cerreto Laghi e le sue faggete

La manifestazione – interamente dedicata al fungo porcino da cercare, raccogliere, studiare, raccontare, fotografare e cucinare – intende incentivare modi rispettosi di vivere il bosco e l’ambiente. per partecipare alla gara è obbligatorio prendere parte alla serata formativa organizzata in collaborazione con i Carabinieri del Parco.

Il Mondiale del Fungo è anche anche un evento mediatico di primo piano. Ritorna anche quest’anno, infatti, l’inviato speciale del Primo Canale nazionale giapponese, Daytzuke Mijagawa. La sua trasmissione sulla gara l’anno scorso ha avuto 20 milioni di spettatori. Partecipano anche la squadra lituana e numerosi concorrenti da Usa, Brasile, Olanda, Indonesia, Francia e Arabia Saudita.

Per la prima volta, in questa  quinta edizione esordisce la categoria individuale femminile che eleggerà la prima campionessa mondiale: sono iscritte  oltre 50 fungaiole provette.

funghiporcini-H161004191833

 

IL PROGRAMMA

Sabato 7 Ottobre 2017 
10 Ritrovo al Passo del Cerreto
Passeggiata mico-naturalistica sul Monte Casarola, alla scoperta dei funghi, commestibili e non.
Escursioni con E-Bike a cura del Centro Bike Cerwood gratis su prenotazione info@cerwood.it

Dal pomeriggio mercato artigianale ed enogastronomico,mostre e musica itinerante per le vie del paese.
Mini Fungo – dedicato ai bambini – con funghi da colorare, da comporre; minigara di ricerca funghi

15.30 Spettacolo di teatro equestre – Di Cavalli e di Montagne a cura della Fondazione Giovanni Lindo Ferretti
16.30 Un mondiale di funghi: porcini e non solo, dall’Italia all’Australia. Conferenza di Nicolò Oppicelli, Direttore di Passione Funghi & Tartufi
17.30 Formazione obbligatoria sulle buone prassi per una ricerca e raccolta dei funghi porcini rispettosa dell’ambiente, e indicazioni per la gara; consegna pettorali e materiali.

Al Palaghiaccio caldarroste e vin brulè
21.00 Musica per le vie e i locali di Cerreto

Domenica 8  Ottobre 2017:

07.30    ritrovo per partenza competizione al Palaghiaccio
08.00    Inizio gara
12.00     Fine gara

Dalla mattina: mercato artigianale ed enogastronomico, mostre e musica itinerante per le vie del paese.
Funghi in tavola: in occasione del Campionato Mondiale i ristoranti del Cerreto propongono menu tipici a base di funghi a prezzi speciali
Mini Fungo – dedicato ai bambini – con funghi da colorare, da comporre; minigara di ricerca funghi
15.00  Proclamazione del vincitore, premiazioni e festa finale

Per tutta la durata dell’evento saranno presenti i Palalupetti: strutture che si trasformano in aula multimediale per le scuole, le famiglie o semplici appassionati, in cui vengono organizzate proiezioni sul parco e sul territorio ora Riserva UNESCO.
Info: Tel. 3471639146 – E-mail: turismo@parcoappennino.it – sito web: www.parcoappennino.it/campionato.mondiale.fungo

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *