Un caso di malaria in questi giorni a Reggio Emilia
Ogni anno una ventina di ricoveri

7/9/2017 – Un caso di malaria, su cui viene mantenuto il massimo riserbo, si è verificato in questi giorni anche a Reggio Emilia. Il paziente è ricoverato in ospedale. Ciò conferma che la malaria, che alla fine dell’Ottocento era una delle malattie più temute e diffuse nella Pianura Padana”, è ancora presente nel nostro Paese anche se in misura molto limitata e in genere con decorsi benigni.

Tuttavia, ion una intervista a Telereggio, la dottoressa Giovanna Mattei, referente del servizio di sorveglianza malattie infettive dell’Ausl di Reggio ha dichiarato: “I casi di malaria che registriamo sul nostro territorio e in Italia sono tutti casi di malaria da importazione, di persone che hanno soggiornato in luoghi a rischio”.

zanzara-malaria

Ogni anno sono circa 600 le persone alle quali viene diagnosticata l’infezione da malaria in una delle sue varianti. Di questi a Reggio se ne registrano una ventina l’anno.

Quasi duecento in undici anni i casi di malaria da plasmodium falciparum nella sua forma più grave, quella che a Brescia ha portato alla morte la piccola Sofia Sago di 4 anni.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *