Perde il controllo del suv sul ponte e travolge una moto: due centauri gravissimi al S. Maria Nuova

Sono ricverati in condizioni gravissime al Santa Maria NUova i due motociclisti centrati ieri sera da unfuoristrada Pajero mentre percorrevano il ponte sulla provinciale tra Mancasale e Bagnolo.

I due, Roberto Aldini di 45 anni e la sua compagna era in sella a una Yamaha di grossa cilindrata; improvvisamente, lungo via Trattati di Roma, nell’affrontare la discesa del ponte si sono trovati di fronte il Mitsubishi Pajero guidato da un ragazzo di 18 anni, che probabilmente a causa dell’asfalto bagnato, aveva perso il controllo dell’auto e aveva invaso la corsia di marcia opposto. Lo scontro è stato violentissimo: Aldini e la ragazza sono caduti sbattendo contro il guardrail e sull’asfalto. Sono intervenute due ambulanze e due automediche: immediato il ricovero al Santa Maria

Illeso il giovane al volante del Pajero. Una seconda moto, una Bmw che marciava dietro alla Yamaha, è riuscita a vitare lo scontro con il suv.

Sul posto quattro pattuglie della Municipale di Reggio Emilia: il ponte è rimasto chiuso per oltre due ore,con il traffico deviato sulla vecchia sede della strada provinciale.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *