Trova portafogli con duemila euro e lo porta ai Carabinieri
Lo aveva smarrito un indiano che doveva partire per il suo Paese

12/8/2017 – Ha trovato un portafoglio con 2mila euro, ha prima provato a rintracciare il proprietario poi, non essendoci riuscito, ha portato tutto ai carabinieri  di Luzzara  che l’hanno restituito all’incredulo proprietario, un cittadino indiano di 50 anni.

Protagonista del gesto un imprenditore reggiano. L’uomo ha trovato il portafoglio in via Panagulis a Luzzara, poco distante dalla sua azienda. Dentro c’erano anche i documenti del proprietario, che aveva prelevato i soldi in banca dovendo partire per ipaese d’origine.  I carabinieri avevano ricevuto la denuncia di smarrimento poco prima che l’imprenditore consegnasse il portafoglio ritrovato.

L’indiano era disperato all’idea di aver perso i soldi per il viaggio: si può immaginare la sua gioia quando dalla stazione dei Carabinieri è stato contattato per la restituzione del portafoglio con documenti e denaro.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *