Precipita nel canale con il trattore
Muore dipendente dei subappalti Iren

25/8/2017 – Tragedia sul lavoro a Reggio: è morto ieri sera al Santa Maria Nuova il conducente di un trattore impegnato nello  sfalcio del verde pubblico, ribaltatosi  mercoledì nel fondo nel in secca in via Luthuli a Reggio Emilia.  L’uomo si  chiamava Roberto Cocconcelli e aveva 59 anni.  Era un dipendente della cooperativa Elfo ed  effettuava lavori per conto di Iren di sfalciatura del verde nella zona dei campi sportivi di Buco del Signore: uno dei tanti subappalti della multiutility che opera per conto del Comune di Reggio, che è anche azionista di riferimento.  L’uomo purtroppo è deceduto ieri sera.
 Il Gruppo Iren, appresa la notizia,  ha espresso “dolore e vicinanza” alla famiglia ed alla Cooperativa Elfo.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *