Evade dai domiciliari per rubare gasolio: beccato in piena notte dalle Volanti

2/8/2017 – A conferma della dubbia efficacia, almeno in certi casi, della misura degli arresti domiciliari, ecco il caso del pluripregiudicato reggiano I.G., di 44 anni, beccato questa notte alle 3,30 dalle Volanti della Polizia subito dopo aver succhiato cinque litri di gasolio da un’auto parcheggiata in via Vertoiba.

Il figuro era alla guida di un’autocarro che usciva a fanali spenti da un parcheggio. alla vista della polizia ha dato fondo all’acceleratore per raggiungere casa sua al più presto. Infatti era agli arresti domiciliari.  Proprio sotto l’abitazione è stato fermato dagli agenti che nell’automezzo hanno trovato la tanica col gasolio appena prelevato dall’auto di un ignaro cittadino, e diversi attrezzi da scasso. Da qui l’ arresto per furto aggravato ed evasione dagli arresti domiciliari.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *