Capretto impaurito getta lo scompiglio tra i ciclisti

2/8/2017 – Si chiama Mustafà il cucciolo di capretto che ha creato scompiglio tra i ciclisti che transitavano in via Guittone d’Arezzo a Reggio Emilia.

Intorno alle 9.30 alcuni residenti di Coviolo hanno notato l’animale impaurito che procedeva intimorito e disorientato sulla strada: una volta segnalato alla Polizia municipale, l’animale è stato rintracciato mentre vagava tra via Guittone d’Arezzo e via Fratelli Rosselli. A quel punto gli agenti lo hanno spinto all’interno del cancello di un’abitazione e, dopo averlo calmato  ed essersi assicurati che non creasse pericolo agli utenti della strada o non finisse investito un’auto, si sono messi alla ricerca dei proprietari del cucciolo.

I proprietari sono stati rintracciati nel giro di pochi minuti: sopraggiunti per riportare a casa l’animale, hanno spiegato agli agenti che il capretto, adottato da pochi giorni, era fuggito dal recinto sfondandolo a cornate. Accertamenti d’ufficio saranno effettuati dal Comando di via Brigata Reggio per chiarire le eventuali responsabilità dei proprietari nella mancata custodia dell’animale.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *