Addio all’avvocato Guiberto Sacchi Morsiani: il commosso ricordo di Pagliani
“Le nostre estati nella casa di campagna a Scandiano”

22/8/2017 – E’ morto questa notte a Bologna a soli 47 anni, l’avvocato Guiberto Sacchi Morsiani, molto noto nel capoluogo emiliano, figlio di Gianguido,  per 24 anni presidente della Cassa di risparmio di Bologna. La famiglia è originaria di Scandiano.

A Guiberto Sacchi Morsiani dedica un ricordo accorato l’avvocato Giuseppe Pagliani di Arceto, capogruppo di Forza Italia.

Guiberto Sacchi Morsiani

Guiberto Sacchi Morsiani

“Con una tristezza che mi divora ho saputo poco fa della improvvisa scomparsa del mio caro amico Guiberto Sacchi Morsiani. Non riesco a crederci – scrive Pagliani –  penso ai momenti belli trascorsi insieme a pranzo nella casa storica di origine della sua famiglia a Scandiano , quando partiva da Bologna d’estate era solito mandarmi un messaggio ed al sabato si pranzava insieme ad altri amici in campagna, chiacchiere divertenti e prese in giro reciproche da parte dei commensali.

Così come il padre Gianguido anche Guiberto ritornava da Bologna volentieri nella città d’origine della famiglia, Scandiano. Poi ricordo tante collaborazioni professionali negli anni scorsi, Guiberto era rigoroso e competentissimo avvocato tributarista, materia trattata da pochissimi colleghi.

Ricordo giornate assolate con tornei di ping pong all’ultimo sangue nei pomeriggi di luglio. In Guiberto ho sempre ritrovato un amico sincero, disponibile, capace di darmi consigli ponderati, avendo lui un temperamento mite era il mio perfetto alter ego.

Con commozione profonda ricordo con il sorriso un amico per me preziosissimo – conclude Pagliani – che conserverò nel cuore e rivolgo un abbraccio stretto e profondo di condoglianze al padre l’amico prof. Gianguido alla madre, a Giovanni ed alla famiglia tutta”.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *