Indiano e pachistano presi con 300 grammi di eroina: sono di Luzzara e di Gualtieri

4/7/2017 – La Guardia di Finanza di Bologna ha arrestato due uomini, originari del Pakistan e dell’India, fermati nei giorni scorsi per un controllo al casello autostradale di Reggiolo-Rolo sull’A22, nel Reggiano, e trovati con circa 300 grammi di eroina. Le Fiamme Gialle della Sezione Antidroga del Nucleo di Polizia Tributaria di Bologna hanno recuperato sulla vettura occupata dai due ben 35 ovuli contenenti la droga. Le successive perquisizioni nelle abitazioni dei due uomini, a Luzzara e Gualtieri nel Reggiano, hanno permesso di sequestrare altri 8 grammi di eroina e 8.400 euro in contanti, presumibilmente incassati vendendo le dosi.
Sul mezzo fermato era presente anche la moglie dell’indiano, che è stata solo denunciata in quanto ritenuta coinvolta nel traffico di stupefacente ma con un ruolo marginale.

Drogah

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *