Bambino scomparso, ricerche disperate

17/7/2017 – Ore di angoscia, ma è una lotta disperata contro il tempo. Mobilitazione di soccorritori a Luzzara per trovare una ragazzino di circa 12 anni originario del Pakistan che dall’altra sera alle sei è scomparso. La sua bicicletta è stata ritrovata vicino a un canale profondo e molto pericoloso. Ritrovate anche le sue ciabatte a circa 800 metri di distanza. Si teme che possa essere caduto dentro al canale, forse per un malore o per un gioco finito male.

Le ricerche del ragazzino scomparso a Luzzara: i i sommozzatori dei vigili del fuoco nel canale

Le ricerche del ragazzino scomparso a Luzzara: i i sommozzatori dei vigili del fuoco nel canale

Da allora del bimbo non si hanno più notizie. Tra i primi a dare l’allarme i suoi genitori: il papà che lavora in una pizzeria del parmense, e la mamma che abita in paese dove la famiglia è arrivata quasi un anno fa.
Il canale si trova in strada Villa Superiore nella zona nord di Luzzara.

ricerche 2
Oltre ai vigili del fuoco anche i sommozzatori hanno cominciato ieri pomeriggio a dragare il canale che, secondo alcuni testimoni, è pericoloso e profondo. Sul posto anche i tecnici del Consorzio di Bonifica, che serve sia la provincia di Reggio che quella di Mantova. Il timorè è che ilragazzino possa essere finito in un canale irriguo. Per questo le ricerche sono state estese anche nel vicino comune mantovano di Suzzara.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *