Scatola di proiettili nel parcheggio ex Zucchi
Indagini della Procura

12/6/2017 – I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Reggio Emilia hanno sequestrato, nel parcheggio dell’ex caserma Zucchi, alle spalle della sede universitaria di Reggio Emilia, 38 munizioni calibro 22: erano nelle vicinanze delle macchinette automatiche per il pagamento del ticket del parcheggio.

Subito sono scattate le indagini, e la Procura di Reggio Emilia ha aperto un’inchiesta. Ad attivare i carabinieri è stato un operatore del parcheggio dell’ex  Zucchi che ha trovato la scatola con le munizioni. Si cerca ora di risalire al proprietario dei proiettili e soprattutto di dare una spiegazione a un ritrovamento di per sè inquietante.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *