Reggiana, rivoluzione continua
Doriano Tosi nuovo direttore sportivo, Caprari al settore giovanile

21/6/2017 – La rivoluzione di Mike Piazza continua. Doriano Tosi è da oggi il nuovo direttore sportivo della Reggiana A.C, in sostituzione di  Andrea Gramatica, sollevato in tronco dall’incarico. E sempre oggi Davide Caprari ha assunto il  ruolo di Direttore del Settore Giovanile.

Questo il comunicato della società sull’arrivo di Doriano tosi, che domani terrà la sua prima conferenza stampa con i colori granata: ” Reggiana 1919 S.p.A. è lieta di comunicare che il sig. Doriano Tosi assume da oggi il ruolo di Direttore Sportivo del club, a seguito della firma di un contratto biennale.

Doriano Tosi, nato a Sorbolo (Parma) nel 1953, vanta una lunga carriera da dirigente sportivo: dopo gli inizi nell’azienda Immergas, entra nel mondo del calcio nella stagione 1984-1985, quando gli viene affidata la gestione tecnico-amministrativa del Brescello, allora in Promozione.

dporiano tosi e il presidente della Reggiana Mike Piazza

dporiano tosi e il presidente della Reggiana Mike Piazza

Con la squadra raggiunge nel 1995 la promozione nell’allora C1.Nel 1999 passa al Modena: con i canarini, nella stagione 2000-2001 ottiene il primo posto nel Girone A del campionato di C1, con conseguente promozione in Serie B e la vittoria della Supercoppa di Lega di Serie C, prima volta nella storia della società. L’anno successivo, porta il Modena alla promozione in Serie A, a trentott’anni di distanza dall’ultima volta.

Davide Caprari

Davide Caprari

Nel 2004 passa per otto mesi al Parma, tornando poi al Modena. Segue poi una breve esperienza al Torino, prima del secondo ritorno al Modena. Nel 2008 lascia definitivamente i canarini e la stagione seguente si accasa al Padova, portando i veneti in Serie B attraverso i play-off di Lega Pro Prima Divisione. Nell’anno 2010-2011 è dirigente della Sampdoria, con la quale rescinde il contratto al termine della stagione. Negli ultimi anni è stato dirigente del Lentigione in Serie D. A Doriano Tosi vanno i migliori auguri della Società per il suo futuro a tinte granata”

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *