La comunità reagisce alla ndrangheta: Susanna Camusso, Bonaccini e Ciconte al convegno Cgil

5/6/2017 – La segretaria generale della Cgil susanna Camusso e il presidente della regione Stefano Bonaccini intervengono oggi, lunedì 5 giugno, all’aula magna dell’università a Reggio emilia all’incotnro indetto dalla Cgil Emilia-romagna, con le Cdl di Reggio emilia e Modena, sul tema “Diritti, libertà e democrazia minacciate dalla ‘ndrangheta: la comunità che reagisce”.

il convegno prende le mosse dalla presenza al processo Aemilia della Cgil quale parte civile e vuole approfondire la reazione alla minaccia ndranghetista e , più in generale, alla criminalòità organizzata da parte “del tessuto sociale e istituzionale di questa Regione”.

Oltre a camusso e Bonaccini intervengono Michele Albanese della Fnsi (federqazione nazionale della Stampa) , il sindaco Luca Vecchi, il saggista enzo Ciconte. giò consulente della commissione parlamentare antimafia. Relazione introduttiva del segretario regionale della Cgil, Luigi Giove; coordina Manuela Gozzi, segretaria della Cgil di Modena.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *