Incendio all’istituto Chierici per un petardo
Sette professori intossicati

6/6/2017 – Caos all’istituto d’arte Chierici di Reggio Emilia a causa delo scoppio di alcuni petardi in un laboratorio. Scuola evacuata, laboratorio in fiamme, sette  tra professori e ausiliari, intervenuti per spegnere le fiamme, intossicati dal fumo: quattro sono ricoverati in ospedale sotto osservazione, fortunatamente in condizioni non gravi.

chierici 4

Istituto Chierici, i primi soccorsi agli intossicati

chierici 10

Chierici 7Intorno alle 10,30 uno studente (forse accompagnato da altri) ha lanciato dei petardi all’interno del laboratorio di moda al secondo piano dell’istituto scolastico di via Nobili, dopo erazno in corso gli scrutini degli studenti di prima. Una bravata irresponsabile forse per festeggiare la fine dell’anno scolalastico: fatto sta che i petardi hanno incendiato un manichino e il rogo si è rapidamente esteso ai tessuti all’intero laboratorio.

chierici 8Nessun ragazzo ha riportato lesioni, e l’immediato intervento dei professori e del personale scolastico con gli estintori ha scongiurato danni ben più gravi. Sette adulti tuttavia sono rimasti intossicati e per quattro di loro si è reso necessario il ricovero al Santa Maria Nuova. L’intero edificio è stato evacuato. Sul posto vigili del fuoco, ambulanze e personale medico del 118, Municipale, Carabinieri e Polizia, che ora procede con interrogatori e indagini per individuare il responsabile del gesto.

chierici 4chierici 1

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *