Il ministro Orlando a Reggio lancia il suo nuovo movimento contro l’alleanza Renzi-Berlusconi

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando, ovverso l’anti-Renzi del Pd, è a Reggio nel pomeriggio di oggi sabato 17 giugno. L’appuntamento, con annesso aperitivo,  è per le 18,30 presso il bar Spigolo di piazza Casotti, accanto al Municipio. Coordina l’incontro Pierluigi Senatore.

Andrea Orlando ha annunciato di recente la nascita di un movimento che fa riferimento a lui  e che sostiene «la necessità di costruire una nuova alleanza di centrosinistra che si contrapponga all’idea delle larghe intese con Berlusconi e possa mettere insieme forze sociali e politiche, da Pisapia a Prodi e Letta». Prodi ha già decloiato l’invito, ringraziando educatamente e che oggi pensa a fare “il nonno e pensionato felice”.
Il ministro della Giustizia Andrea Orlando

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando

Peraltro l’antagonista di Renzi alle primarie del Pd ha centrato in questi giorni lì’obiettivo dell’approvazione della  Riforma della Giustizia che contiene fra l’altro l’inasprimento delle pene per i reati di forte allarme sociale come furti,  rapine e furti in abitazione, come chiesto anche dalla petizione lanciata a livello nazionale dai sindaci reggiani.
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *