Forza Italia esulta per Campegine: “Giusta la scelta di non presentare la lista e sostenere Artioli”

14/6/2017 – “E’ stata giusta la nostra scelta di non presentare una lista di centro destra di Campegine ma aderire ed appoggiare la lista di Rinascita campeginese, finalmente cade anche a Reggio Emilia il muro di Berlino, la sinistra è riuscita nel miracolo di venire sconfitta proprio nel comune simbolo dei fratelli  di casa Cervi: così Giuseppe Pagliani, capogruppo di Forza Italia in Comune a Reggio e in Provincia, sulle elezioni comunali di Campegine dove il socialista Germano Artioli (che aveva condotto una battaglia vittoriosa contro l’unificazione dei comuni della Val d’Enza)  ha sconfitto il Pd Daniele Menozzi.

“Sono certo – ha detto Pagliani – che l’amico e collega Artioli saprà, con persone giovani, ridare nuovo slancio ad un comune oppresso per oltre 70 anni da un ideologismo post comunista che lo ha ingessato e bloccato nella crescita. I progetti civici alternativi alla sinistra cosi come a Carpineti e Casina si sono dimostrati vincenti anche grazie all’adesione degli elettori di Forza Italia”.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *