Drammatico incidente a Veggia: auto precipita nella ferrovia
Ragazza viva per miracolo

L'auto precipitata nella ferrovia a Veggia

L’auto precipitata nella ferrovia a Veggia

13/6/2017 – E’ un vero miracolo che sia ancora viva la ragazza di 23 anni, di Bomporto, precipitata ieri notte con sua Y10 dalla statale 457,  a Veggia di Casalgrande, nei binari della ferrovia Reggio Sassuolo. La macchina si è capovolta, ma la giovane  è riuscita a uscire dall’abitacolo: subito soccorsa è stata ricoverata all’ospedale di  Baggiovara per lesioni a un braccio e altre ferite.

Il drammatico incidente poco dopo l’una e mezza di ieri, con l’intervento dei Carabinieri della tenenza di Scandiano, dei Vigili del fuoco e del 118.

veggia 3

Veggia di Casalgrande: il recupero della Y10 da parte dei Vigili del fuoco

L’auto condotta dalla ragazza percorreva la statale in direzione Sassuolo, quando all’incrocio  con via Cava , per cause sulle  quali sono in corso indagini, nell’affrontare una curva usciva dalla sede stradale capovolgendosi e precipitando nei binari della ferrovia sottostante. Sul posto per la rimozione del mezzo dai binari sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Reggio Emilia.

veggia 1

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *