Rapinatore pericoloso spezza un dito a una donna: arrestato da Carabinieri

Uomo di 37 anni di Correggio  arrestato dai carabinieri con l’accusa di rapina. L’episodio è avvenuto il 2 dicembre scorso: la a vittima una 50enne reggiana  ha riportato una prognosi di 25 giorni. La donna era appena salita in macchina quando si è imbattuta in un malvivente che, dopo aver aperto la portiera lato passeggeri, ha arraffato la borsa che la donna aveva appoggiato sul sedile. Sebbene la vittima abbia cercato di trattenere la borsetta, la brutalità del malvivente ha avuto la meglio: a causa di uno dei tanti strattoni la donna ha riportato la rottura della falange ungueale del mignolo, motivo  per cui si vedeva costretta a lasciare la presa con il malvivente che si dileguava. Le indagini condotte dai carabinieri di Correggio hanno permesso di identificare il malvivente, che ieri è stato arrestato in base all’ordinanza del Gip di Reggio Emilia che ha accolto le conclusioni e le richieste contenute nel rapporto dei militari.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *