Non ci sono i soldi per le sigarette: padre minaccia il figlio con un coltello

30/5/2017 – Rapporti familiari a dir poco burrascosi quelli tra  un padre ed il figlio abitanti a Boretto. Scatti d’ira culminati anche con gravi minacce per i quali un uomo di 63 anni siciliano è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia.

In sostanza il padre è andato su tutto le furie perché il ragazzo non poteva dargli i soldi per comprare le sigarette:  ha sfoderato un coltello minacciando il figlio il quale,  per tutta risposta,  ha scagliato la bicoicletta contro il padre.

Carabiniere mostra il coltellino sequestrato

Carabiniere mostra il coltellino sequestrato

Quando sono arrivati i carabinieri, il padre ha subito accusato il figlio di avergli lanciato contro la bici, ma i militari perlustrando la zona, hanno trovato in una siepe il coltellino, a conferma del racconto del giovane, peraltro suffragato da alcune testimonianze. Il padre è stato così denunciato in stato di libertà alla Procura reggiana per i reati di minaccia aggravata e porto abusivo di armi.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *