Incendio all’impianto di compostaggio Iren: “Quali misure di sicurezza?”

22/5/2017 – Le opposizioni chiedono notizie al sindaco Vecchi sull’incendio che domenica mattina ha interessa i comuli di sfalci e vegetali in corso di fermentazione per la produzione del compost. Un incendio preoccupante che ha imposto l’intervento dei vigili del fuoco nell’area dell’impianto di compstaggio a Mancasalle (alle spalle del depuratore) ma che fortunatamente non ha provocato – come ha dichiarato il Gruppo in una nota – danni a persone o cose.

Il consigliere di Allenaza Civica Cesare Bellentani ha presentato un’interrogazione a Vecchi per chiedere informazioni sulle cause dell’incendio, e se inoltre “esistano responsabilità”, e  “se effettivamente non esistano danni a carico della collettività”.

Bellentani inoltre vuol “sapere quali misure di sicurezza sono prescritte per la detenzione degli sfalci di potature” e “quali opere di prevenzione si intendono mettere in essere per evitare simili eventi futuri”.

L'impianto di compostaggio Iren di Mancasale

L’impianto di compostaggio Iren di Mancasale

 

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *