Troppe risse nel parcheggio: il Questore ha chiuso per 8 giorni la discoteca Italghisa

24/5/2017 – Il Questore di Reggio Emilia Isabella Fusiello ha chiuso per ragioni di ordine pubblico la discoteca Fonderia Italghisa di via dei Gonzaga, storico locale della Reggio notturna. Il commissario Magdala d’Istria, nuovo comandante delle Squadre Volanti, ha riferito che il provvedimento si è reso necessario a causa delle risse scoppiate nel parcheggio all’esterno della discoteca, che hanno provocato allarme e proteste tra i cittadini della zona.

Il provvedimento di chiusura temporanea di otto giorni è  scattato il 20 maggio e terminerà venerdì 26.

Alcuni tafferugli hanno imposto l’intervento delle forze dell’ordine, come gli ultimi del 24 aprile e quelli di febbraio. Una situazione “calda” , insomma,  che ha determinato l’ordinanza del Questore: i gestori infatti devono assicurarsi che l’esercizio non sia frequentato da persone che potrebbero, una volta uscite, mettere a repentaglio la sicurezza dei cittadini.

Festa alla Fonderia Italghisa

Festa alla Fonderia Italghisa

Be Sociable, Share!

3 risposte a Troppe risse nel parcheggio: il Questore ha chiuso per 8 giorni la discoteca Italghisa

  1. Fausto Poli Taneto Rispondi

    24/05/2017 alle 21:16

    Certo che ne hanno fatto di pubblicità’ per sta discoteca. Dopo 30 anni, si scoprono i casini. H

  2. Fausto Poli Taneto Rispondi

    24/05/2017 alle 21:19

    Era la discoteca del permissivismo.

  3. stefano raspini Rispondi

    24/05/2017 alle 22:48

    non sono 30 anni ma 25. una generazione e’ cresciuta con la ghisa invece che in parrocchia. reggio e’ morta da un pezzo.

Rispondi a Fausto Poli Taneto Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *