Troppi richiedenti asilo a Reggio, fiaccolata dei comitati il 12 giugno

25/5/2017 – I Comitati di Reggio hanno fissato la data della manifestazione sulla sicurezza e  il numero richiedenti asilo accettato dall’amministrazione guidata dal sindaco Luca Vecchi. Sarà una “fiaccolata civica” aperta a tutta la cittadinqanza e avrà luogo il 12 giugno alle   ore  21,  con partenza da Piazza Martiri del 7 luglio “per giungere in Piazza Prampolini di fronte alla sede del Municipio di Reggio Emilia”.

E’ organizzata dai comitati Ascoltare Santa Croce, Caggiati – Santo Stefano, Gardenia, Porta e Via Emilia San Pietro, Reggio Civitas, Reggio Est Sicura, Via Filzi e dintorni.

Passeggiata notturna dei residentei di via Melato

Passeggiata notturna dei residentei di via Melato

“Lo scopo di questa manifestazione – scrivono i comitati – riguarda il tema del numero massimo dei richiedenti asilo  da accogliere nel Comune di Reggio Emilia. Infatti nella riunione della III Commissione Consiliare (servizi sociali, sanità e assistenza) svoltasi lo scorso 27 aprile l’Assessora Foracchia  ha annunciato che a quel momento i richiedenti asilo, sempre nel Comune di Reggio Emilia, erano 1.095.

Considerate le indicazioni statali in essere, che prevedono per il Comune di Reggio  Emilia un’accoglienza massima di circa 500 richiedenti asilo , i sottoscritti Comitati, con questa fiaccolata civica, chiedono al Sindaco Luca Vecchi quali sono state le motivazioni che lo hanno indotto a concedere questo consistente aumento  numerico (+120%) dei richiedenti asilo. Si auspica altresì, visto quanto sopra enunciato, che il Comune di Reggio Emilia non si faccia carico di ulteriori arrivi di richiedenti asilo”.

Be Sociable, Share!

4 risposte a Troppi richiedenti asilo a Reggio, fiaccolata dei comitati il 12 giugno

  1. Fausto Poli Taneto Rispondi

    25/05/2017 alle 14:01

    Il tema ? Macete e droga market.

    Sul numero di richiedenti asilo ci si imbroda.

    Non funziona un’immigrazione indiscriminata.

    Anche se Maramotti la appoggia, perche’ gli conviene, e’ un poccio totale. Ci vorrebbe più’ presidio.
    E Renzi, che ci sta a fare ? Hanno risolto il problema ?

  2. Giovanni Rispondi

    12/06/2017 alle 22:25

    Bisogna mandarli a casa altrimenti ci viene fuori una guerra.basta neri

  3. Giovanni Rispondi

    12/06/2017 alle 22:26

    Via questi extracomunitari.basta reggio e’stufa

  4. Giovanni Rispondi

    12/06/2017 alle 22:26

    Basta extracomunitari a questa splendida citta’loro la rovinano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *