Signore calabrese di 60 anni coltivava marijuana in casa

6/4/2017 – Un signore calabrese di 60 anni disoccupato si è dato all’agricoltura allestendo una piccola serra per la coltivazione della marijuana.

Lo hanno scoperto i carabinieri di Brescello  che lo hanno denunciato alla Procura della Repubblica. Al sessantenne i militari sono arrivati a seguito di precise informazioni: nel corso di una perquisizione domiciliare hanno sequestrati vasi con germogli di cannabis indica, una trentina di sugheri per la coltivazione della marjuana e un barattolo con residui di semi di marjuana.

sequestro cc brescello

La serra, nel cortile di casa era di 6 metri quadrati, certo microscopica rispetto agli impianti industriali allestiti da imprenditori cinesi. C’erano 3 vasi con bocca di 28 cm con  tre germogli di cannabis, 24 alloggiamenti di sughero utilizzati per la germinazione vegetale della cannabis, un barattolo contente resti di semi e un bilancino di precisione. 6

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *