Preso uno spaccia nigeriano storico di zona stazione: subito scarcerato, non può dimorare a Reggio

5/4/2017 – Uno spacciatore nigeriano di quelli che affliggono la zona stazione è stato catturato dagli agenti della Squadra Mobile, lo scorso fine settimana: aveva 14 dosi di marijuana pronte per la vendita.

spaccio stazione

Da una segnalazione arrivata in Questura, i poliziotti hanno pedinato l’immigrato sino a quando non ha incontrato una persona. A quel punto il fermo: l’uomo, Ehis Ewanfo di 30 anni, originario di Benin City (Nigeria), con numerosi precedenti, è apparso molto nervoso, e a quel punto i controlli si sono fatti più approfonditi: addosso aveva 36 grammi di marijuana suddivisa in 14 dosi da spacciare all’impronta.

Aveva anche 275 euro in contati provento, secondo la Polizia, dell’attività di spaccio. Arrestato e giudicato direttissima, è stato scarcerato dal giudice che ha disposto a suo carico la misura cautelare del divieto di dimora.

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *