Cisl Emilia Centrale, Ballotta rieletto segretario
Scatta l’obbligo di pubblicazione di indennità e bilanci

6/4/2017 – William Ballotta è stato rieletto segretario generale della Cisl Emilia Centrale che, con 93.920 iscritti, è la maggiore struttura Cisl in regione e l’ottava in Italia. Completano la segreteria le reggiane Margherita Salvioli Mariani (segretaria aggiunta) e Rosamaria Papaleo (41 anni, per la prima volta in segreteria), Domenico Chiatto e Andrea Sirianni. È questo l’esito del congresso territoriale della Cisl Emilia Centrale, iniziato a Reggio e concluso a Modena nella serata di martedì.
«Le nostre 49 sedi reggiane e modenesi sono sempre piene di persone, tra cui molti giovani, che ci chiedono di tutelare non solo il loro lavoro, ma anche le loro famiglie, comunità e il territorio nel quale vivono – ha dichiarato Ballotta -. Per questo intendiamo rilanciare un’intensa attività di contrattazione aziendale, territoriale e sociale sia nelle imprese che con le istituzioni, congiuntamente alla tutela individuale che forniamo tramite la rete dei nostri servizi».

La segreteria Cisl: al centro William Ballotta e Margherita Salvioli Mariani

La segreteria Cisl: al centro William Ballotta e Margherita Salvioli Mariani

Sul fronte interno Ballotta ha sottolineato l’adozione di un codice etico che comprende regolamenti sulle retribuzioni vincolanti per tutte le strutture Cisl, oltre all’obbligo di pubblicazione delle indennità dei dirigenti e dei bilanci. Durante i lavori congressuali il sindaco Luca Vecchi ha annunciato la declinazione, entro pochi mesi sul territorio reggiano, del Patto per il lavoro.

 

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *